BOSNIA
 
Bosnia: si prospetta nuovo "schiaffo diplomatico" per mancata nomina delegazione presso Consiglio d'Europa
 
 
Sarajevo, 19 giu 11:42 - (Agenzia Nova) - La Bosnia Erzegovina affronterà con ogni probabilità un nuovo "schiaffo diplomatico" a causa della mancata nomina della propria delegazione presso l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa. E' quanto riferisce oggi il sito del quotidiano "Nezavisne novine" citando un comunicato del ministero degli Esteri in base a cui la scadenza ultima per la nomina della delegazione bosniaca è stata fissata per il 24 giugno, tra meno di una settimana. Il ministero ha evidenziato che "si tratta dell'ultima opportunità" e che "la Bosnia diventerà l'unico paese dei 47 membri a non partecipare al lavoro del parlamento". Dal ministero è stato inoltre ribadito che "si tratterà dell'ennesima vergogna della Bosnia sulla scena politica internazionale che avrà conseguenze negative per il percorso di avvicinamento all'Ue". (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..