BOSNIA
 
Bosnia: Alto rappresentante internazionale Inzko, problemi con Stato di diritto impediscono investimenti esteri
 
 
Sarajevo, 19 giu 17:53 - (Agenzia Nova) - I problemi con lo Stato di diritto in Bosnia Erzegovina impediscono gli investimenti esteri nel paese. Lo ha affermato oggi l'Alto rappresentante internazionale in Bosnia Valentin Inzko durante la conferenza del Comitato europeo delle regioni che si svolge a Bruxelles. Secondo quanto riferisce il sito di informazione "Klix", Inzko ha detto che "i governi dei vari livelli di potere in Bosnia si rifiutano di attuare decisioni dei tribunali, incluso il Tribunale della Bosnia-Erzegovina, la Corte costituzionale, ma anche il Tribunale europeo per i diritti umani". Questo atteggiamento, a detta di Inzko, "non fa bene sul piano di potenziali investimenti esteri".
(Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..