VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: presunte frodi su fondi umanitari, procura apre inchiesta su Guaidò
 
 
Caracas, 18 giu 20:14 - (Agenzia Nova) - Il procuratore generale della Repubblica del Venezuela, Tarek William Saab, ha comunicato l'apertura di una nuova indagine penale contro il presidente dell'Assemblea nazionale (An), Juan Guaidò, e due suoi collaboratori. Il caso riguarderebbe questa volta l'appropriazione indebita dei fondi destinati a programmi di assistenza umanitaria a cittadini venezuelani in territorio colombiano. Agli indagati verranno contestate le accuse di corruzione e associazione a delinquere, ha detto il procuratore generale invitando le autorità colombiane a collaborare mettendo a disposizione gli elementi utili a chiarire la dinamica dei fatti. Secondo William Saab Guaidò sarebbe "l'autore intellettuale" di una rete dedita a reindirizzare il denaro delle imprese venezuelane all'estero, su conti personali. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..