IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: Cdp, conclusa con successo l'offerta della seconda obbligazione retail da 1,5 miliardi di euro (3)
 
 
Roma, 18 giu 18:46 - (Agenzia Nova) - Le obbligazioni, a tasso misto, maturano interessi a tasso fisso per i primi due anni e a tasso variabile per i successivi cinque anni. Per i primi due anni i titoli pagheranno una cedola fissa pari al 2,70 per cento lordo annuo del valore nominale unitario dei titoli e, per i successivi cinque anni, una cedola a tasso variabile lorda indicizzata all'Euribor a 3 mesi, maggiorato di un margine pari all'1,94 per cento. La data di emissione dei titoli è il 28 giugno 2019 mentre la data di scadenza sarà il 28 giugno 2026. Le obbligazioni sono ammesse a quotazione presso il Mot (mercato obbligazionario telematico) di Borsa italiana, che darà avvio alle negoziazioni previa verifica dei requisiti richiesti, a partire dal 28 giugno 2019. Hanno agito in qualità di responsabili del collocamento Banca Imi (Gruppo Intesa Sanpaolo), Bnp Paribas e UniCredit Bank Ag. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..