TURCHIA-CIPRO
 
Turchia-Cipro: Ue, pronti a rispondere in modo appropriato ad Ankara
 
 
Lussemburgo, 18 giu 19:35 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea è pronta a rispondere in modo appropriato alla Turchia e in piena solidarietà con Cipro. E' quanto si legge nelle conclusioni del Consiglio Affari generali dell'Unione europea di oggi a Lussemburgo. L'Ue continua ad aspettarsi che la Turchia si impegni inequivocabilmente nelle relazioni di buon vicinato, nel rispetto degli accordi internazionali e nella risoluzione pacifica delle controversie e invita il paese alla moderazione e al rispetto dei diritti sovrani di Cipro, astenendosi dalle attività di trivellazione nella Zona economica esclusiva. L'Ue monitorerà da vicino gli sviluppi ed è pronta a rispondere in modo appropriato e in piena solidarietà con Cipro. Il Consiglio invita la Commissione e il Servizio europeo per l'azione esterna a presentare opzioni per misure appropriate senza indugio. La Turchia deve evitare minacce e azioni che danneggiano le buone relazioni di vicinato, deve normalizzare le sue relazioni con la Repubblica di Cipro e rispettare la sovranità di tutti gli Stati membri dell'Ue. Il Consiglio ricorda che rimane cruciale che la Turchia si impegni e contribuisca a tale accordo, compresi i suoi aspetti esterni, nel quadro delle Nazioni Unite conformemente alle risoluzioni e in linea con i principi su cui è fondata l'Ue. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..