ENERGIA
 
Energia: ministro Commercio Tunisia, elaborato piano per le rinnovabili
 
 
Tunisi, 18 giu 18:45 - (Agenzia Nova) - Il governo della Tunisia ha elaborato un piano per le energie rinnovabili. Lo ha sottolineato il ministro del Commercio Omar el Behi, spiegando che all’origine dell’attuale crisi nel settore energetico vi è il crollo del valore del dinaro tunisino a fronte dell’aumento dei prezzi del petrolio. L’esecutivo guidato da Youssef Chahed sta ora “lavorando per tenere i prezzi sotto controllo attraverso una strategia di diversificazione dell’offerta”. Al momento quello energetico è uno dei settori economici che registrano il maggiore deficit commerciale: la Tunisia, infatti, esporta energia per un valore di 12 miliardi di euro e ne importa per circa 16,6 miliardi di euro. Per ridurre tale deficit, ha sottolineato Behi, è necessario “produrre più energia” e in questo senso s’inscrive la recente visita del ministro negli Stati Uniti. “La soluzione proposta dal governo è di concentrarsi sullo sviluppo delle energie rinnovabili attraverso programmi di rinnovamento che riguardino in particolare le turbine eoliche e le centrali solari con diverse aziende interessate”. Per Behi si tratta di una “priorità della Tunisia”.
(Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..