LIBANO
 
Libano: Kubis, Italia "partner forte" delle Nazioni Unite e di Beirut
 
 
Beirut, 18 giu 14:03 - (Agenzia Nova) - L’Italia è un partner forte del Libano e delle Nazioni Unite in diversi ambiti. Lo ha scritto oggi il coordinatore speciale per il Libano delle Nazioni Unite, Jan Kubis, sul suo profilo Twitter dopo l’incontro con una delegazione del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, guidata dal direttore centrale per i Paesi del Mediterraneo e del Medio Oriente, Luca Gori, a cui ha partecipato l’ambasciatore d’Italia a Beirut, Massimo Marotti. “Ho apprezzato il profondo colloquio con la delegazione del Maeci guidata da Gori alla presenza dell’ambasciatore d’Italia Marotti – ha scritto -. L’Italia è un partner forte del Libano e delle Nazioni Uniti in diversi settori, da Unifil e il sostegno alle Forze armate libanesi al supporto in ambito economico e umanitario”. L’Italia è impegnata in Libano nell’ambito della missione ad interim delle Nazioni Unite (Unifil) con un contingente massimo di 1.100 militari. Inoltre, l’Italia ha organizzato a marzo del 2018 la seconda conferenza di Roma destinata al sostegno delle Forze armate e di sicurezza del paese dei cedri. Infine, oltre agli investimenti di aziende italiane in Libano, l’Italia è impegnata in una serie di progetti dell’Agenzia per la cooperazione allo sviluppo (Aics). (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..