ISRAELE
Mostra l'articolo per intero...
 
Israele: Sara Netanyahu condannata per malversazione di fondi pubblici (3)
 
 
Gerusalemme , 16 giu 13:09 - (Agenzia Nova) - In base alla condanna odierna frutto del patteggiamento la moglie del premier è stata ritenuta colpevole di non aver chiarito a parte del personale di servizio presso la residenza del primo ministro che erano stati assunti come cuochi e che per tanto dovevano limitare gli ordini di pietanze preparate all’esterno. Inoltre, in 15 casi, le fatture agli chef derivanti dagli ordini esterne sono state falsificate per rientrare nei limiti di spesa per l’utilizzo di servizi esterni alla residenza. Seidoff avrebbe chiesto personalmente agli chef e al personale della residenza di falsificare le fatture in questi casi. Le accuse mosse contro la Netanyahu per i 15 casi di falsificazione di fatture erano state precedentemente ritirate da Mandelblit, in quanto non vi erano prove sufficienti per dimostrare che la moglie del premier fosse a conoscenza delle azioni di Seidoff e degli altri dipendenti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..