SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Nato, Nord Macedonia, presidente Pendarovski assiste a esercitazioni Decisive Strike
 
 
Skopje, 17 giu 16:30 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Macedonia del Nord Stevo Pendarovski ha accolto oggi - insieme al premier Zoran Zaev ed ai ministri della Difesa e dell'Interno, Radmila Sekerinska e Oliver Spasovski - gli "ospiti internazionali" che assistono oggi alle esercitazioni militari Decisive Strike nella base militare di Krivolak. Oltre ai militari macedoni sono impegnati oggi a Krivolak anche i membri della Guardia nazionale della Pennsylvania. L'esercitazione Decisive Strike, la più grande mai organizzata dalla Nato nel territorio della Macedonia del Nord, vede coinvolti oltre ai militari del paese ospitante anche quelli di Stati Uniti, Lituania, Montenegro, Albania e Bulgaria. Oltre 2700 militari da sei paesi della Nato (inclusi quelli della Macedonia del Nord, che si appresta a diventare il 30mo Stato membro) partecipano in questi all'esercitazione Decisive Strike, che si svolgono dal 3 giugno al 9 luglio nel centro d'addestramento macedone di Krivolak. "E' la prova delle nostre capacità e della fiducia che i partner della Nato hanno nella Macedonia del Nord", ha commentato nei giorni scorsi il ministro della Difesa di Skopje, Radmila Sekerinska presentando l'esercitazione alla stampa. L'esercitazione si svolge in due rotazioni e vede coinvolti, oltre all'esercito macedone, quelli degli Stati Uniti (con 1300 soldati), del Montenegro (75), Lituania (10), Bulgaria (25) e Albania (25). L'esercitazione punta a rafforzare l'interoperabilità tra le forze dei paesi alleati e di Skopje. "La Macedonia del Nord merita di appartenere alla Nato", ha dichiarato Sekerinska osservando che si tratta della più grande esercitazione militare mai organizzata nel territorio del paese balcanico. Secondo il ministro della Difesa, tale esercitazione dimostra inoltre che gli Stati Uniti sono per Skopje "un partner strategico con cui già abbiamo abbiamo collaborato spesso". (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..