SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Iraq, Giappone stanzia prestito da 1 milione di dollari per ammodernamento raffineria Bassora
 
 
Baghdad, 17 giu 14:30 - (Agenzia Nova) - Giappone e Iraq hanno firmato un documento per la concessione di un prestito di 110 miliardi di yen (circa 1 milioni di dollari) destinato alla fase due del progetto di ammodernamento della raffineria di Bassora. Lo riferisce un comunicato stampa dell’ambasciata del Giappone a Baghdad. Il documento è stato firmato dall’ambasciatore del Giappone in Iraq, Naofumi Hashimoto, e dal ministro delle Finanza, Fuad Mohammed Hussein. Si tratta di uno dei prestiti maggiori concessi dal Giappone per progetti in Medio Oriente e Nord Africa, si legge. Il progetto per l’ammodernamento della raffineria aumenterà la produzione petrolifera, grazie alla costruzione di un nuovo impianto di raffinazione (Fluid catlytic cracking – Fcc). Inoltre, il progetto mira ad aumentare la qualità dei prodotti petroliferi e a colmare il divario tra domanda e offerta. La nuova infrastruttura ridurrà le emissioni inquinanti, con l'introduzione della tecnologia hydro desulfurization unit (Lgohdt) a gas leggero con trasferimento di tecnologia. Dopo la realizzazione del progetto, la raffineria di Bassora sarà l'unica a produrre prodotti petroliferi ad alto valore aggiunto come benzina e diesel. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..