SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: ministro Petrolio iracheno, governo impegnato a completare raffineria Kerbala
 
 
Baghdad, 03 mag 14:00 - (Agenzia Nova) - Il vicepremier e ministro del Petrolio iracheno, Thamer Abbas al Ghadhban ha confermato la volontà del governo di completare in tempo la raffineria di Kerbala e aumentare la produzione di prodotti petroliferi in linea con gli standard internazionali. Durante una visita agli impianti di raffinazione di Kerbala e Najaf, il ministro iracheno ha verificato i progressi nello sviluppo degli impianti attualmente intorno al 67 per cento. Secondo quanto riferito in una nota dal ministero del Petrolio iracheno, Al Ghadhban ha annunciato che presto inizierà la formazione per gli operatori delle compagnie nazionali di raffinazione che avverrà con la collaborazione di aziende sudcoreane. A margine della visita agli impianti di raffinazione, il ministro ha avuto un incontro con i funzionari del consorzio coreano guidato da Hyundai che sta costruendo la raffineria di Kerbala. Nella tappa a Najaf, Al Ghadhban ha sottolineato l'intenzione del ministero di aumentare la capacità produttiva della raffineria locale che attualmente ammonta a 30mila barili al giorno attraverso un piano per aggiungere nuove unità al complesso esistente. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..