GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: G-20, accordo su riduzione plastica nei mari
 
 
Tokyo, 17 giu 05:15 - (Agenzia Nova) - I ministri dell’Energia e dell’Ambiente del gruppo delle 20 maggiori economie del pianeta (G-20) ha concordato ieri, al termine di un incontro di due giorni a Karuizawa, in Giappone, la creazione di un quadro internazionale teso a incoraggiare iniziative volontarie per la riduzione dell’inquinamento da plastiche dei mari e degli oceani, che costituisce una delle emergenze ambientali più pressanti per il pianeta. “I rifiuti versati in mare, specie i rifiuti plastici e le microplastiche, sono un tema che richiede azione urgente, dato il suo impatto avverso sull’ecosistema marino, la vista e industrie come quella della pesca e del turismo, e potenzialmente per la salute umana”, recita il comunicato diffuso al termine della riunione. Nel documento, i ministri del G-20 si impegnato a “proseguire vigorosamente la ricerca di soluzioni a questo genere di problemi globali”, e sottolineano l’esigenza di realizzare “cicli virtuosi” per la tutela dell’ambiente e la sostenibilità economica. La ministeriale di due giorni si è concentrata anche sul tema della sicurezza energetica, pochi giorni dopo gli attacchi a due petroliere in navigazione nei pressi dello Stretto di Hormuz, che hanno causato un’impennata dei prezzi internazionali del petrolio. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..