SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Kia Motors chiuderà stabilimento in Cina
 
 
Seul, 14 giu 17:15 - (Agenzia Nova) - Kia Motors Corp, il secondo costruttore di automobili della Corea del Sud, ha formalizzato oggi l’intenzione di chiudere uno dei suoi tre stabilimenti produttivi in Cina a partire da questo mese, citando il calo della domanda nel mercato dell’auto cinese. Un portavoce dell’azienda ha spiegato che la linea di assemblaggio a Yancheng, nella provincia di Jiangsu, verrà ceduta al partner cinese di Kia, Dongfeng Yueda, tramite un contratto di leasing a lungo termine. Kia intende proseguire la produzione dei suv Sportage e Kx7 sino alla fine di giugno; successivamente, Dongfeng prenderà in consegna lo stabilimento e vi produrrà veicoli elettrici sino alla prima metà del 2021. Circa mille lavoratori della fabbrica, dalla capacità produttiva annua di 140mila autovetture, sono stati trasferiti presso un altro stabilimento di Kia a Yancheng. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..