ENERGIA
 
Energia: Ukrtransgaz propone a Moldova utilizzo propria rete di trasporto gas
 
 
Kiev, 16 giu 10:59 - (Agenzia Nova) - L'operatore del sistema di trasporto del gas ucraino, Pjsc Ukrtransgaz, ha proposto alla Moldova di utilizzare la propria rete di trasporto per il gas proveniente dai paesi dell'Unione europea, a causa del ritardo nella costruzione degli interconnettori tra Romania e Moldova. Lo riporta oggi l’emittente ucraina “112” citando una comunicazione di Ukrtransgaz. "L'utilizzo delle capacità del sistema ucraino di trasporto del gas ridurrà al minimo i potenziali rischi associati alla possibile interruzione del transito di gas naturale dalla Federazione Russa e garantirà la sicurezza delle forniture di gas ai consumatori moldavi", osserva l'azienda statale ucraina. Inoltre, la società ha proposto alla Moldova di creare una propria riserva di gas negli impianti di stoccaggio sotterranei dell'Ucraina al fine di garantire forniture di gas ininterrotte ai consumatori moldavi per il prossimo inverno. Ukrtransgaz sottolinea che la capacità totale nei punti di connessione tra Moldova e Ucraina consente di trasportare fino a 15 milioni di metri cubi di gas al giorno, e ciò coprirebbe pienamente il fabbisogno moldavo. Il contratto tra la Moldova e la compagnia energetica russa Gazprom per le forniture di gas scade il 31 dicembre 2019. La scorsa estate, il ministro dell'Economia e delle Infrastrutture moldavo Chiril Gaburici ha dichiarato che il nuovo contratto con la società russa non sarà concluso fino alla costruzione del gasdotto Chisinau-Ungheni tra Moldova e Romania.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..