BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: ministro Giustizia Kirilov pronto a dimettersi se Commissione Ue non revocherà Mcv (4)
 
 
Sofia, 13 giu 15:42 - (Agenzia Nova) - In una conferenza stampa a Bruxelles, lo scorso 3 aprile, Timmermans ha detto di essere "rattristato" dall'attuale situazione legata al settore giudiziario in Romania. A seguito dell'istituzione del Meccanismo di cooperazione e Verifica (Mcv) sono stati registrati importanti successi negli ultimi anni in Romania, ha osservato Timmermans, "ma ora si vede un regresso". In seguito alla riunione del Collegio dei commissari, Timmermans si è detto in disaccordo "sul fatto che il Meccanismo di verifica e cooperazione non sia stato efficace". "Non posso dire che non è stato efficiente. Ecco perché sono rattristato tanto dalla situazione di oggi in Romania, perché la Romania, proprio sulla base del Meccanismo di verifica e di cooperazione, ha avuto importanti successi nella lotta contro la corruzione ad alto livello. Il sistema giudiziario romeno nel corso degli anni è diventato sempre più efficace in questo senso, e alla fine i colpevoli sono stati ritenuti e incarcerati i responsabili. Ma ora c'è una regressione e dobbiamo assicurarci che ciò non si concretizzi in disposizioni legislative che creano impunità", ha detto Timmermans. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..