DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Air Show Parigi, Mbda presenta la propria visione dei futuri sistemi di difesa aerea (5)
 
 
Roma, 16 giu 17:21 - (Agenzia Nova) - I Remote Carrier di Mbda sono compatti e furtivi, collaborano con altri sistemi d’arma e piattaforme, e possono essere lanciati sia da velivoli da combattimento che da trasporto, oppure da unità navali di superficie. Hanno la funzione di estendere la capacità delle piattaforme e degli armamenti con cui collaborano. Nella nota Mbda ricorda di essere l’unico attore europeo nel campo dei sistemi d’arma complessi in grado di padroneggiare tutte le tecnologie necessarie allo sviluppo di tali concetti e della loro catena operativa: veicoli a lungo raggio furtivi o supersonici; cellule e sottosistemi estremamente compatti per carichi multipli, senza compromettere l’effetto finale e la capacità di essere connessi; networking, sensori all’infrarosso e a radiofrequenza con data fusion e intelligenza artificiale per l’identificazione automatica del bersaglio in ambienti complessi, il rilevamento delle minacce, la pianificazione di ingaggi complessi e gli ausili decisionali. Grazie alla profonda conoscenza di tali tecnologie essenziali, nonché delle fasi del ciclo OODA (Observation, Orientation, Decision, Action), dalla scoperta e localizzazione fino alla verifica dell’efficacia dell’ingaggio, Mbda si posiziona come azienda capace di guidare questa catena di decisioni ed azioni, che porterà ad un importante progresso nei concetti e nelle dottrine operative. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..