MEDIO ORIENTE
 
Medio Oriente: Cremlino, ignorare accuse infondate su incidente in Golfo Oman
 
 
Mosca, 16 giu 13:46 - (Agenzia Nova) - Il Cremlino chiede di ignorare le accuse infondate in relazione al recente incidente nel Golfo di Oman. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitrij Peskov all’emittente “Rossiya 1”. Lo scorso 14 giugno, il ministero degli Esteri del Regno Unito ha accusato il Corpo delle guardie rivoluzionarie islamiche iraniane di avere attaccato due petroliere nel Golfo dell'Oman, stesso tenore nelle dichiarazioni rese il giorno precedente dal segretario di Stato Usa Mike Pompeo. "Tali incidenti sono infatti in grado di minare le fondamenta dell'economia mondiale, e quindi le accuse infondate qui non possono essere prese in considerazione", ha detto Peskov. Nel quadro delle tensioni fra Teheran e Washington, gli Stati Uniti hanno attribuito la responsabilità dell’attacco all’Iran. Da parte sua, la Repubblica islamica ha respinto le accuse. Per la diplomazia russa, la politica "iranofoba" degli Stati Uniti intensifica artificialmente le tensioni.
(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..