SERBIA
 
Serbia: sindacati, lavoratori Fca al lavoro "a chiamata" fino a fine anno
 
 
Belgrado, 14 giu 16:05 - (Agenzia Nova) - Gli operai di Fca Serbia si recheranno al lavoro, dal 17 giugno fino a fine anno, a chiamata a seconda delle necessità aziendali: lo ha detto il rappresentante dei sindacati interni allo stabilimento di Kragujevac, Zoran Markovic, secondo quanto riferisce oggi l'emittente "Rts". Markovic ha precisato che Fca ha il diritto per legge di pagare fino a 45 giorni i lavoratori per assenza forzata, ma l'azienda ha chiesto in questo caso che il termine sia prolungato fino a 87 giorni e tale richiesta è stata approvata dal ministero serbo dell'Economia. La produzione ha aggiunto Markovic, sarà organizzata a seconda delle necessità ovvero della richiesta del mercato automobilistico. "Da martedì ricominciamo a lavorare, e dunque non è la fine della fabbrica, semplicemente l'azienda si adatta alla richiesta (del mercato)", ha concluso Markovic. In caso di assenza forzata dal lavoro gli operai percepiscono il 65 per cento dello stipendio calcolato su una media degli ultimi 12 mesi lavorati. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..