SRI LANKA
Mostra l'articolo per intero...
 
Sri Lanka: colpito un paese in difficoltà, tra crisi istituzionali e rallentamento economico (11)
 
 
Colombo, 23 apr 14:22 - (Agenzia Nova) - Sia dalla Cina che dall’India, come dal resto del mondo, sono giunti messaggi di solidarietà dopo l’attentato. Il presidente cinese, Xi Jinping, si è detto scioccato per l’accaduto. “A nome mio, del governo e della popolazione cinesi, invio profonde condoglianze alle vittime e la mia sincera solidarietà ai feriti e alle loro famiglie”, ha scritto Xi nel suo messaggio all’omologo Sirisena. “Il governo e il popolo cinesi si schiereranno fermamente dalla parte della popolazione dello Sri Lanka e sosterranno con decisione lo sforzo del governo locale per mantenere la sicurezza e la stabilità nazionale”, ha aggiunto il leader di Pechino. Il primo ministro indiano, Narendra Modi, ha avuto colloqui telefonici sia con Sirisena che con Wickremesinghe, ai quali ha espresso solidarietà, sottolineando che gli ultimi attacchi confermano che il terrorismo è la più grave minaccia per la regione e per il mondo intero. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..