NORD MACEDONIA-UE
 
Nord Macedonia-Ue: premier Zaev, Skopje chiede non accesso immediato ma avvio negoziati
 
 
Skopje, 15 giu 19:30 - (Agenzia Nova) - La Macedonia del Nord non chiede di accedere immediatamente all’Unione europea ma di avviare i negoziati per l’integrazione. Lo ha detto il primo ministro macedone, Zoran Zaev, durante il Europa Wachau Forum 2019 nell’abbazia di Gottweig in Austria, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa “Mia”. “La Repubblica della Macedonia del Nord non ha altre alleanze, ad eccezione dell'appartenenza all'Ue. Abbiamo fatto una serie di riforme nel sistema giudiziario, nella pubblica amministrazione, così come nei servizi di sicurezza, attraverso il dialogo abbiamo trovato una soluzione per una controversia di 28 anni”, ha detto Zaev all’evento a cui ha preso parte anche il commissario dell'Unione europea per la politica di vicinato e i negoziati sull'allargamento Johannes Hahn e il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani. “L'Europa ha il dovere di aprire le porte”, ha aggiunto Zaev.
(Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..