UE-RUSSIA
 
Ue-Russia: eurodeputato Zanni, necessario trovare alternative a sanzioni
 
 
Bruxelles, 13 giu 13:49 - (Agenzia Nova) - L’identificazione di strumenti alternativi all’imposizione di sanzioni nel quadro dei rapporti con la Federazione Russa è cruciale per arrivare ad un confronto più diplomatico e ad un compromesso. Lo ha dichiarato il presidente del gruppo Identità e Democrazia al Parlamento europeo, Marco Zanni. “Le sanzioni economiche non sono sicuramente lo strumento più efficace nel quadro dei rapporti con la Federazione Russa: abbiamo visto che il paese non ha cambiato il suo approccio, nemmeno dopo anni di misure economiche restrittive. Tutto questo rappresenta un danno soprattutto per l’Italia e i paesi europei piuttosto che per la Russia”, ha detto. “Non stiamo chiedendo un cambio di approccio nei confronti di Mosca, ma che vengano identificati strumenti alternativi che consentano di avviare un dialogo disteso e diplomatico e raggiungere un compromesso che vada a beneficio di tutti”, ha precisato Zanni. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..