IRAN-GIAPPONE
 
Iran-Giappone: Khamenei a premier Abe, Trump non è degno di risposta
 
 
Teheran, 13 giu 12:38 - (Agenzia Nova) - La guida suprema dell’Iran, ayatollah Ali Khamenei, ha dichiarato che Teheran “non avvierà alcun negoziato con gli Stati Uniti”, osservando che il presidente Donald Trump non può essere considerato “una persona meritevole di risposte”. In un colloquio avvenuto oggi con il primo ministro giapponese Shinzo Abe a Teheran, Khamenei ha dichiarato: "Non considero Trump meritevole di alcuno scambio di messaggi e non ho alcuna risposta per lui”. Secondo il quotidiano giapponese "Asahi Shimbun", le parole di Khamenei potrebbero indicare l’insuccesso della visita di Abe organizzata proprio con l’obiettivo di avviare una mediazione tra Stati Uniti e Iran. In una conferenza stampa rilasciata al termine dell’incontro con Khamenei, Abe ha dichiarato: "Ho dato all'ayatollah Khamenei la mia visione franca sulle intenzioni del presidente degli Stati Uniti…Sono dell'opinione che siano stati compiuti importanti progressi verso la pace e la stabilità in questa regione". Il premier giapponese ha inoltre aggiunto: "L'ayatollah Khamenei ha sottolineato che l'Iran non ha intenzione di fabbricare, possedere o usare armi nucleari. Mentre la strada per allentare le tensioni sarà molto difficile, voglio compiere ulteriori sforzi per la pace nella regione la cui stabilità è importante per il mondo”.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..