TURCHIA
 
Turchia: "neutralizzati" 43 membri del Partito dei lavoratori del Kurdistan dal 27 maggio a oggi
 
 
Ankara, 08 giu 15:55 - (Agenzia Nova) - Sono 43 i membri del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) "neutralizzati" dalle forze turche dall'avvio dell'operazione "Claw" il 27 maggio scorso. Lo riferisce oggi il ministero della Difesa nazionale turco su Twitter. Nel corso delle operazioni sono stati distrutti 74 rifugi e 53 mine utilizzate dai militanti del Pkk nella regione di Hakurk. Le autorità turche usano il termine "neutralizzati" per indicare i militanti che si sono arresi o che sono stati uccisi o catturati. Il Pkk è considerato da Ankara un'organizzazione terroristica. Inoltre, le forze di sicurezza turche hanno "neutralizzato" due membri del Pkk in un'operazione di antiterrorismo nel sud-est del paese, nel distretto di Lice, nel sud-est della provincia di Diyarbakir. Tra i due combattenti neutralizzati a Diyarbakir, vi era Osman Gulen, nella lista dei ricercati del ministero dell'Interno turco. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..