LIBIA
 
Libia: media, Maiteeq responsabile stop a elettricità e internet nelle aree a sud di Tripoli
Tripoli, 27 mag 08:57 - (Agenzia Nova) - Il vice premier del Governo di accordo nazionale libico (Gna), Ahmed Maiteeq, è accusato di aver dato ordine di tagliare la rete elettrica e quella di internet nelle zone a sud di Tripoli. A dare la notizia sono i media libici vicini al generale Khalifa Haftar, comandante dell’esercito nazionale libico che lo scorso 4 aprile ha lanciato un’offensiva su Tripoli. Secondo l’ufficio stampa delle forze di Haftar, non c’è energia elettrica nelle zone comprese tra la via che collega al Yarmuk e Qasr al Diyafa a Tripoli dove sono presenti i loro militari. (Lit)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..