LIBIA
 
Libia: al-Hadhiri: pilota portoghese catturato ci ha dato informazioni importanti
 
 
Tripoli, 26 mag 18:15 - (Agenzia Nova) - Il generale Adel al-Hadhiri, della procuratore militare dell'Esercito nazionale libico (Lna) di Khalifa Haftar, ha detto che il pilota di presunta nazionalità portoghese catturato dopo essere stato abbattuto in Tripolitania, il mercenario Jimmy Reyes, è stato trasferito dopo essere stato arrestato in una prigione di Bengasi e ha fornito una confessioni con informazioni serie. Il 7 maggio scorso, la difesa dell’Lna ha abbattuto un caccia da guerra a Tripoli delle forze del Governo di accordo nazionale del premier Fayez Sarraj e catturato il pilota, che ha detto di essere originario del Portogallo. "Il pilota mercenario ha rivelato che il suo reclutamento come mercenario alla base dell'Air College di Misurata non era isolato, ma faceva parte di un gruppo organizzato iniziato nel 2014 con l'obiettivo di costruire una forza aerea a Misurata. I piloti libici si sono rifiutati di combattere con le milizie islamiste che controllano la città", ha detto al-Hadhiri ad “Agenzia Nova”. "Il pilota ha ammesso che la base dell'Air College di Misurata include piloti e mercenari del Portogallo, dell'Ucraina e dell'Ecuador", ha aggiunto. "Ha detto che ci sono piloti, ingegneri e tecnici dell'Ecuador, e altri tecnici mercenari che lavorano alla base dal 2014, così come altri piloti dal Portogallo." ha spiegato al-Hadhiri. "Un altro pilota portoghese ha preso parte alle battaglie di Sirte nel giugno 2016 ed è stato ucciso quando il suo aereo Mirage si è schiantato a ovest della città", avrebbe confessato Reyes secondo al-Hadhiri.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..