NORD MACEDONIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nord Macedonia: premier Zaev, rimpasto contro chi si è mostrato debole e incompetente (7)
Skopje, 25 mag 11:50 - (Agenzia Nova) - La riconciliazione nazionale e l’unità, anche tra le diverse componenti etniche, rimangono tra le principali esigenze del paese balcanico. “Questo voto è stato per la Macedonia del Nord la vittoria dell'unità”, ha detto Pendarovski sottolineando che si tratta di una conferma della scelta euro-atlantica che "prescinde dalle divisioni etniche e politiche". Il candidato sostenuto dall’Sdsm e dal Dui ha confermato che sosterrà l'esecutivo nei progetti di riforma del paese ma sarà innanzitutto "il presidente di tutti i cittadini" e lavorerà “nel loro interesse”. "Vi ringrazio macedoni, albanesi, rom, turchi, bosgnacchi, valacchi e altri, che avete deciso che dovremmo continuare ad andare avanti dopo elezioni cristalline. Questa è una vittoria degna del nostro popolo saggio, senza riguardo dal retroterra etnico o politico; uniti andiamo avanti", ha affermato Pendarovski. (segue) (Mas)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..