NORD MACEDONIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nord Macedonia: premier Zaev, rimpasto contro chi si è mostrato debole e incompetente (8)
Skopje, 25 mag 11:50 - (Agenzia Nova) - "Il risultato garantisce il nostro percorso verso l'Ue e la Nato. Siamo emersi dal buio e dagli abissi", ha aggiunto il neo eletto presidente. La Macedonia del Nord è infatti passata, in soli due anni, dall’essere un paese lacerato da una grave crisi politica e sotto stretto monitoraggio della comunità internazionale, ad “esempio” per la regione nell’ottica dell’avvicinamento all’Ue. Artefice di questa “rivoluzione” è stato il premier macedone Zoran Zaev, che nel 2017 ha saputo cogliere l'esigenza di un cambiamento dopo anni di esecutivi conservatori formando un governo “riformista” alleato con il partito albanese Dui: l’accordo sul nome di Prespa, raggiunto dopo oltre 25 anni sulla base di un compromesso con la Grecia, sintetizza la sua abilità nel porsi come paladino di un approccio innovativo nei rapporti con i vicini della regione. (Mas)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..