SICUREZZA
 
Sicurezza: Salvini, taser impiegato 60 volte in 9 mesi, entro estate in uso
Roma, 15 mag 15:31 - (Agenzia Nova) - Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, rispondendo, durante il question time alla Camera, ad una interrogazioni sulla sperimentazione della cosiddetta pistola ad impulsi elettrici da parte delle Forze dell'ordine, il taser (Molinari - Lega), ha ricordato che uno dei suoi primi atti, nel luglio scorso, è stato "il decreto ministeriale per la sperimentazione della pistola ad impulsi elettrici" con la finalità di valutarne l'effetto deterrente. Quindi, Salvini, tirando le somme, ha detto: "La fase sperimentale è durata 9 mesi in 12 città. Le modalità di sperimentazione hanno tenuto conto delle Linee guida", di concerto con il ministero della Salute. Ad oggi, ha detto ancora il responsabile del Viminale, la pistola ad impulsi elettrici, "è stata impiegata 60 volte, in 46 casi dalla polizia, in 11 dai Carabinieri ed in 3 dalla Guardia di finanza. Nella maggior parte dei casi - ha sottolineato Salvini - è stato sufficiente minacciarne l'uso per risolvere la criticità emersa. Nel decreto Sicurezza è stata prevista la possibilità per i comuni capoluogo di dotare i propri corpi di un simile armamento, ciò consetirà l'attauzione di una politica di sicurezza e la cooperazione tra forze di polizia di Stato e locali". Salvini ha anche annunciato per le 16:15 di oggi un comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza al Viminale "che ha all'ordine del giorno anche l'esame della sperimentazione in atto. Sono orgolgioso - ha concluso - perché quando si partirà con l'utilizzo di questa arma non offensiva, entro questa estate, sia le Forze dell'ordine che i cittadini saranno più sicuri".
(Rin)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..