GERMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Germania: vicecapogruppo Cdu Linnemann, il partito torni riconoscibile nei programmi
Berlino, 23 mag 20:14 - (Agenzia Nova) - Dopo le elezioni europee, che si sono aperte oggi nel Regno Unito e nei Paesi Bassi per concludersi il 26 maggio prossimo, l'Unione cristiano-democratica (Cdu) deve “tornare riconoscibile sul piano dei programmi e ripartire all'offensiva contro il Partito socialdemocratico tedesco (SpD)” con cui forma la Grande coalizione insieme all'Unione cristiano-sociale (Csu), al governo in Germania dal 14 marzo 2018. È quanto ha affermato Carsten vicecapogruppo dell'Unione, il gruppo parlamentare conservatore formato al Bundestag da Cdu e Csu, e presidente dell'Unione delle piccole e medie imprese e dell'economia (Mit), organizzazione degli imprenditori vicini ai due partiti. In un'intervista rilasciata oggi al quotidiano tedesco “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, Linnemann ha inoltre affermato che, quando si riunirà a porte chiuse il 2 e 3 giugno prossimo, la dirigenza della Cdu, con la presidente Annegret Kramp-Karrenbauer, dovrà “decidere cinque punti programmatici e quindi cercare un accordo con la SpD entro l'autunno”. In discussione vi saranno la riforma dell'imposta sulle imprese, la promozione della transizione energetica e la valuazione di Kramp-Karrenbauer come presidente della Cdu dall'inizo del suo mandato a dicembre del 2018. (segue) (Geb)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..