LIBANO-ISRAELE
Mostra l'articolo per intero...
 
Libano-Israele: vicesegretario Usa Satterfield ritorna a Beirut martedì (3)
Beirut , 24 mag 15:49 - (Agenzia Nova) - Il presidente del parlamento e gli altri esponenti libanesi da tempo sottolineano durante gli incontri con attori internazionali la necessità di risolvere il contenzioso sulla sovranità marittima e territoriale tra Israele e Libano. Il tema è stato affrontato anche durante la visita del segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, avvenuta lo scorso marzo. Da un lato, la situazione riguarda gli aspetti della sovranità territoriale a ridosso della “blue line”, dall’altro invece la sovranità marittima. Nel primo caso, la missione ad interim delle Nazioni Unite in Libano (Unifil) cerca di alleviare le tensioni. Ci sono, infatti, dei punti lungo la “blue line” lungo i quali Israele sta costruendo un muro che, secondo Beirut, si trovano in territorio libanese. La seconda questione riguarda la sovranità marittima, sulla quale Israele e Libano non hanno definito il controllo, a differenza di quanto avvenuto tra altri paesi del bacino del Levante (Israele, Cipro, Egitto) per delimitare il proprio offshore. (segue) (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..