ROMANIA
 
Romania: Timmermans, non è troppo tardi per rimediare a strappo con Bruxelles
 
 
Bruxelles, 15 mag 19:38 - (Agenzia Nova) - Non è troppo tardi per la Romania per rimediare allo strappo con Bruxelles in merito alla legislazione in materia di giustizia. Lo ha detto il candidato alla presidenza della Commissione europea per il Partito socialista europeo, Frans Timmermans, entrando in Parlamento europeo per il dibattito tra candidati. Timmermans ha ricordato di aver scritto al presidente della Romania, Klaus Iohannis, al presidente del Senato, Calin Popescu Tariceanu, al presidente della Camera dei deputati Liviu Dragnea e al primo ministro, Viorica Dancila, come passo "preventivo", per dire che "non è troppo tardi per rimediare".

Il messaggio di Timmermans è netto: "Non adottate questa legge, non diminuite la lotta alla corruzione, non andate in quella direzione e realizzate le raccomandazioni della Commissione". Timmermans ha spiegato di aver fatto un passo di "prevenzione", perché "è sempre preferibile al correggere". Secondo l'attuale vice presidente della Commissione europea, "l'articolo 7 è uno strumento estremamente utile e molto importante, il processo è ancora in corso in Consiglio su Polonia e Ungheria, ma con la Romania è ancora possibile prevenire perché il Parlamento ha adottato la legge, ma non è ancora entrata in vigore. Sto cercando di convincere le istituzioni romene a non prendere questo passo", ha aggiunto. "Non ho posto una data di scadenza, ma a un certo punto questa legislazione deve essere adottata o meno", ha concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..