CIPRO
 
Cipro: presidente Anastasiades, maggiore cooperazione in politica estera e monetaria
 
 
Nicosia, 26 mag 16:34 - (Agenzia Nova) - I cittadini dell’isola di Cipro vogliono un’Europa caratterizzata da una maggiore cooperazione in materia di politica estera, monetaria o di frontiera. Lo ha dichiarato il presidente, Nicos Anastasiades, fermato dai giornalisti all’uscita del seggio in cui ha espresso la sua preferenza nel quadro delle elezioni per il Parlamento europeo attualmente in corso nel paese. “Quest’oggi siamo chiamati a prendere una decisione importante per tutta l’Europa, e vogliamo mandare un chiaro messaggio di coesione e solidarietà”, ha detto il capo dello Stato, sottolineando il valore in termini di sicurezza che le autorità di Nicosia danno allo status di membro dell’Ue. “Voglio esortare tutti i cittadini aventi diritto al voto a recarsi alle urne”, ha aggiunto Anastasiades, dichiarandosi soddisfatto per l’affluenza maggiore alle aspettative registrata nella comunità turco-cipriota dell’isola. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..