BUSINESS NEW
 
Business new: Israele cinque società cinesi in gara per metropolitana Tel Aviv
 
 
Gerusalemme, 26 mag 04:00 - (Agenzia Nova) - Cinque società cinesi presenteranno le offerte per la perforazione e la costruzione della linea verde della metropolitana leggera di Tel Aviv. Lo riferisce il quotidiano economico israeliano “Globes”, secondo cui il costo stimato per la costruzione dell’infrastruttura è di circa 15 miliardi di shekel (circa 3,75 miliardi di euro). Secondo le previsioni, i lavori dovrebbero cominciare all’inizio del 2020 e prevedono lo scavo di un tunnel lungo 4,6 chilometri e la costruzione di tre stazioni sotterranee. Le cinque aziende cinesi che potrebbero partecipare alla gara sono la China Railway Construction e la China Railway Tunnel Group che sta già lavorando alla linea rossa della metropolitana; la China Harbour, specializzata in infrastrutture portuali e sta costruendo la parte meridionale del porto di Ashdod; la China State Construction, che in precedenza aveva tentato di entrare nel settore dell'edilizia residenziale israeliana; e la Power China, che è coinvolta nella costruzione della centrale idroelettrica di Gilboa, secondo “Globes”. A differenza delle precedenti gare, le società cinesi si aggiudicheranno gli appalti separatamente e non come parti di un consorzio. In base agli accordi, l’assegnatario della licenza dovrà effettuare acquisti reciproci in Israele. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..