DIFESA
 
Difesa: Washington conferma l'approvazione di 8,1 miliardi di dollari in armi a Riad e Abu Dhabi
Washington, 25 mag 14:15 - (Agenzia Nova) - Il segretario di stato degli Stati Uniti, Mike Pompeo, ha confermato in un comunicato stampa che gli Stati Uniti hanno approvato 8,1 miliardi dollari di vendite di armi verso l'Arabia Saudita, la Giordania e gli Emirati Arabi Uniti nel tentativo di dissuadere la minaccia posta dall'Iran. "Oggi ho preso una decisione in base all’articolo 36 della legge sul controllo dell'esportazione di armi e ho ordinato al Dipartimento di Stato di completare immediatamente la notifica formale di 22 trasferimenti di armi in sospeso verso la Giordania, gli Emirati Arabi Uniti e l'Arabia Saudita per un totale di circa 8,1 miliardi di dollari per scoraggiare l'aggressione iraniana e costruire la capacità di autodifesa dei partner", ha detto oggi Pompeo. Ha sottolineato che questi trasferimenti di armi sono fondamentali per i partner degli Stati Uniti nella regione per essere in grado di fornire la propria autodifesa e sostenere le forze statunitensi nella regione. L'attrezzatura include la manutenzione del supporto aereo; intelligenza, sorveglianza e ricognizione; munizioni; e altre provviste, notò Pompeo. Ieri il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha affermato che Washington schiererà circa 1.500 truppe aggiuntive in Medio Oriente.
(Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..