SOMALIA
 
Somalia: attentato a Mogadiscio, fra le vittime anche ex ministro Esteri Fahiye
Mogadiscio, 22 mag 17:12 - (Agenzia Nova) - C’è anche l’ex ministro degli Esteri somalo Hussein Elabe Fahiye fra le vittime dell’attentato avvenuto oggi nei pressi del palazzo presidenziali della capitale somala Mogadiscio. È quanto reso noto dal primo ministro Hassan Ali Khaire, citato dal quotidiano “Garowe Online”. Fra le vittime c’è anche un’ufficiale militare donna, Faay Ali Raghen, uccisa insieme a suo marito e alla sua guardia del corpo, mentre diversi membri del parlamento sono rimasti feriti. Secondo quanto riferito dai media somali, è intanto aumentato ad almeno 14 morti il bilancio dell’attentato, che è stato rivendicato gruppo jihadista al Shabaab. Seppur indebolito dall’offensiva dell’esercito somalo e delle truppe Amisom, la formazione continua a controllare vaste zone della Somalia. Anche per questo motivo il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha deciso di rinviare il termine fissato per la riduzione del contingente Amisom, sostenendo che le forze di sicurezza somale non sono ancora sufficientemente preparate per garantire la sicurezza nel paese. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..