CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: vicepresidente Huawei, contro di noi restrizioni basate su accuse infondate (5)
Pechino, 24 mag 11:39 - (Agenzia Nova) - Il direttore ha poi aggiunto che la mossa di Panasonic mostra anche che la società tecnologica giapponese non è disposta a cedere alle pressioni politiche di Washington, dopo che in precedenza aveva riferito di aver interrotto le spedizioni di alcuni componenti verso Huawei. L'azienda ha acquistato prodotti del valore di 6,3 miliardi di dollari, incluse batterie e componenti elettronici da Panasonic nel 2018, secondo "Nikkei Asian Review". L'operatore di telefonia mobile con sede nel Regno Unito Ee ha detto mercoledì che la sua rete 5G nel Regno Unito farebbe affidamento su apparecchiature realizzate da Huawei. (Cip)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..