EUROPEE
 
Europee: commissione Antimafia, cinque impresentabili, anche Berlusconi
Roma, 23 mag 21:29 - (Agenzia Nova) - La Commissione parlamentare Antimafia, presieduta dal senatore del Movimento cinque stelle Nicola Morra, delle 12 segnalazioni pervenute dalla Dnaa (Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, ndr) ha deliberato che risultano incandidabili per il Codice di autoregolamentazione cinque candidati. Nel dettaglio, per la lista di Forza Italia, si tratta di Silvio Berlusconi, Giovanni Paolo Bernini, Salvatore Cicu e Pietro Tatarella, mentre per la lista CasaPound è stata valutata incandidabile Emmanuela Florino. In merito, il presidente Morra ha spiegato, appunto, che tali candidature segnalate risultano "non conformi al Codice di autoregolamentazione dal momento che si tratta di soggetti rinviati a giudizio e con dibattimento in corso".
(Rin)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..