WIKILEAKS
Mostra l'articolo per intero...
 
Wikileaks: Stati Uniti accusano Assange di 17 nuovi capi d'accusa
 
 
Washington, 23 mag 22:36 - (Agenzia Nova) - Il dipartimento di Giustizia (DoJ) degli Stati Uniti ha accusato il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, di 17 nuovi capi d'accusa sulla base dell'Espionage Act, per avere cospirato per ottenere e pubblicato informazioni classificate. In precedenza il dipartimento di Giustizia aveva incriminato Assange per il reato di cospirazione per violazioni informatiche, richiedendone l'estradizione. Le nuove accuse, depositate nel distretto orientale della Virginia, comporterebbero per Assange una pena ben più pesante se dichiarato colpevole. Le accuse arrivano mentre le autorità svedesi hanno riaperto un'indagine per stupro nei confronti del fondatore di WikiLeaks e hanno anche preso provvedimenti per chiedere la sua rimozione dal Regno Unito. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..