INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: Rahul Gandhi ammette la sconfitta nel collegio di Amethi nell’Uttar Pradesh
Nuova Delhi, 23 mag 15:31 - (Agenzia Nova) - Rahul Gandhi, presidente del Congresso nazionale indiano (Inc), ha ammesso la sconfitta nel collegio di Amethi, nello Stato dell’Uttar Pradesh, di cui era deputato dal 2004. In una conferenza stampa a Nuova Delhi il leader progressista ha riconosciuto la vittoria di Smriti Irani, candidata del Partito del popolo indiano (Bjp), che era già stata sua avversaria nelle elezioni del 2014: “Amethi has scelto lei. Vorrei che se ne prendesse cura con amore e responsabilità”, ha dichiarato. Sul significato generale del voto, Gandhi si è limitato a dire: “È il verdetto del popolo (…) Oggi è il giorno del mandato e non voglio definire la decisione del popolo”. Il presidente del Congresso dovrebbe restare comunque parlamentare, essendosi presentato anche nel Kerala, nel collegio di Wayanad, dove è in vantaggio. (segue) (Inn)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..