SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Usa, Pentagono impone ai militari restrizioni su informazioni condivise con Congresso
Washington, 23 mag 15:00 - (Agenzia Nova) - Ill segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Patrick Shanahan, ha imposto nuove restrizioni sul modo in cui il Pentagono condivide le informazioni con il Congresso sulle operazioni militari in tutto il mondo. In un nota interna dell'8 maggio, ottenuta dal quotidiano “Washington Post”, Shanahan stabilisce i criteri in base ai quali i funzionari del dipartimento della Difesa possono fornire agli uffici o alle commissioni del Congresso informazioni sui piani operativi e sugli ordini, scrive il giornale. Il documento arriva tra le critiche avanzate da Capitol Hill secondo cui l'amministrazione Trump starebbe nascondendo informazioni per impedire una serie di indagini di sorveglianza all'interno della Camera. Alcuni legislatori hanno anche espresso preoccupazione per il fatto che il dipartimento della Difesa sarebbe troppo coinvolto nella politica di immigrazione del Presidente Trump, secondo il “Wp”. Il Pentagono ha risposto alle critiche, affermando che la nuova politica ha lo scopo di aumentare la trasparenza tra il Pentagono e il Congresso."Nello stabilire questa politica, il segretario Shanahan cerca di aumentare la trasparenza e la condivisione delle informazioni con il Congresso. Sotto la sua direzione, il dipartimento della Difesa si è impegnato con le commissioni per i Servizi armati del Senato e della Camera per sviluppare un processo per fornire al Congresso l'accesso ai piani e agli ordini operativi, inclusi gli ordini esecutivi", ha detto Joe Buccino, portavoce di Shanahan, in una dichiarazione al quotidiano "The Hill". (Was)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..