MYANMAR
Mostra l'articolo per intero...
 
Myanmar: almeno 20 feriti in proteste contro un cementificio operato dalla Cina (3)
 
 
Naypyidaw, 16 mag 06:04 - (Agenzia Nova) - Il consigliere di Stato birmano, scrive Win, ha dichiarato in più occasioni che non anteporrà gli interessi elettorali alle esigenze di crescita e sviluppo del paese a lungo termine. Win cita il contenuto di un recente contenuto della Commissione Let Pa Daung, relativo all’omologo progetto di una miniera di rame nel Myanmar centrale, per affermare che il governo birmano “non può e non intende farsi influenzare da opinioni pubbliche irrealistiche e irragionevoli nocive dell’interesse nazionale a lungo termine”. L’autore dell’editoriale ricorda che l’attuale governo birmano ha sottoscritto con Pechino un memorandum d’intesa in 15 punti per la realizzazione del Corridoio economico Cina-Myanmar, e che molti osservatori ritengono che Naypyidaw sia ora più vicina politicamente alla Cina che all’Occidente, specie a seguito della crisi dei musulmani rohingya. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..