SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: ministro albanese, "serve strategia Nato e Ue per opporsi a influenza russa"
Tirana, 23 mag 15:00 - (Agenzia Nova) - Per opporsi ai tentativi della Russia di influenzare gli sviluppi nei Balcani serve una chiara strategia della Nato per la regione e l'accelerazione del processo di integrazione europea. Lo ha affermato il ministro della Difesa albanese, Olta Xhacka, nel suo intervento ad una conferenza sulle sfide della sicurezza nei Balcani e sul ruolo di attori esterni, organizzato ieri nella capitale albanese dal Centro di studi per la sicurezza George Marshall, con sede in Germania, e dall'ambasciata statunitense a Tirana. A parere di Xhacka, "la Russia tenta di penetrare non solo ai livelli politici, economici e istituzionali, ma in un modo capillare nelle nostre società e comunità. Sono tentativi che hanno come obiettivo, l'avanzamento di agende che vanno contro le nostre priorità, contro il processo di integrazione europea e che in sostanza cercano di indebolire le fondamenta del modello politico, economico e sociale che abbiamo scelto di costruire". A parere del ministro della Difesa albanese, "se nei paesi dell'Ue si è trattato di campagne di 'fake news' o metodi di finanziare gruppi politici estremisti, nella nostra regione i tentativi sono stati più flagranti, fino a provare colpi di Stato o di cercare di influenzare le élite politiche ed economiche. Ed è facile comprendere perché i Balcani sono stati al centro di tali tentativi, perché si tratta di un obiettivo più facile e perché i Balcani instabili vorrebbero dire un'Europa minacciata", ha sottolineato Xhacka, aggiungendo che "è proprio nell'Europa che dobbiamo cercare i motivi e le cause di questa situazione, perché noi viviamo in una regione dove molti cittadini credono di vivere in un angolo non integrato, isolato e dove la prospettiva europea sembra essere un sogno bello, ma lontano". Secondo il ministro albanese, "questo tipo di vuoto è e rimane un invito per i rivali dell'Ue e della Nato, ad estendere qui la loro influenza, perciò serve che tutti si impegnino a non permettere che ciò accada". (Alt)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..