ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: polemiche tra presidente Meta e delegazione Ue su riforma giudiziaria
Tirana, 23 mag 14:44 - (Agenzia Nova) - Polemiche in Albania tra il presidente della Repubblica Ilir Meta e la delegazione dell'Unione europea sull'andamento della riforma giudiziaria nel paese. In una sua dichiarazione il capo dello Stato ha sostenuto che "in molti lo considerano un successo. Ma a distanza di tre anni dalla sua approvazione – ha affermato Meta - potrei dire che se fosse stato veramente un successo, l'Albania non sarebbe rimasta nemmeno un minuto senza la Corte costituzionale", del tutto bloccata a seguito del processi di verifica dei magistrati. Dei nove membri che la compongono, la Corte è praticamente ferma, poiché solo uno è riuscito a passare la verifica dei patrimoni, della formazione professionale e dell'integrità morale. Il capo dello Stato ha parlato di un processo avanzato "con le retoriche e le pressioni. La riforma non potrebbe essere fatta basandosi sui singoli nomi, ma nel rispetto degli standard". (segue) (Alt)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..