BUSINESS NEWS
 
Business news: Ucraina, tribunale Kiev dichiara illegale procedura nazionalizzazione PrivatBank
Kiev, 20 apr 06:00 - (Agenzia Nova) - Il tribunale amministrativo di Kiev ha invalidato la procedura di nazionalizzazione dell’istituto di credito PrivatBank avvenuta nel 2016. La decisione del tribunale invalida i contratti di vendita delle azioni della banca. Fondata nel 1992, PrivatBank è stata nazionalizzata dal governo ucraino nel dicembre 2016. In quell’occasione le autorità motivarono la decisione con la necessità di proteggere i clienti e preservare la stabilità finanziaria del paese. La Banca centrale dell'Ucraina all’epoca dei fatti riferì che la nazionalizzazione di PrivatBank, che deteneva circa un terzo di tutti i depositi in Ucraina, era necessaria per scongiurare un tracollo dell'economia ucraina. "Dopo aver valutato l’accusa di Ihor Kolomoyskyi (uno dei fondatori di PrivatBank) contro la Banca nazionale ucraina, il gabinetto ucraino dei ministri, il Fondo di garanzia dei depositi e la Commissione nazionale per i titoli e la borsa, il tribunale amministrativo distrettuale di Kiev ha giudicato illegale le decisioni degli imputati, che hanno portato alla nazionalizzazione di PrivatBank, e ha anche ritenuto illegale il contratto statale per le vendite di azioni della banca", si legge nella sentenza del tribunale. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..