USA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Cina: Bannon, relazioni bilaterali non torneranno mai a status pre-Trump
Washington, 23 mag 04:57 - (Agenzia Nova) - Pechino non dovrebbe contare sul fatto che il futuro inquilino della Casa Bianca – magari un esponente del Partito democratico – possa costituire un interlocutore meno antagonistico e più accondiscendente di Donald Trump. Lo ha affermato l’ex capo della strategia del presidente Usa, Steve Bannon, in una intervista concessa in esclusiva al quotidiano “South China Morning Post”. Bannon, ritenuto la “mente” del vasto movimento populista che ha proiettato Trump alla Casa Bianca nel 2016, ha rivolto anche un duro attacco ai “corporatisti” di Wall Street,accusandoli di aver tollerato ed anzi collaborato con la classe dirigente cinese per preservare “un sistema iniquo” che danneggia gli interessi dei lavoratori statunitensi. (segue) (Was)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..