MEDITERRANEO
Mostra l'articolo per intero...
 
Mediterraneo: trilaterale Cipro-Israele-Grecia a Nicosia, confermato impegno per realizzazione East-Med (5)
 
 
Nicosia, 08 mag 2018 18:58 - (Agenzia Nova) - "Accogliamo con favore le riunioni quadrilaterali dei nostri ministri competenti e dell'Italia, con la partecipazione della Commissione europea, che si sono svolte a Tel Aviv il 3 aprile 2017 e a Nicosia il 5 dicembre 2017. Questi importanti incontri hanno portato alla firma di un memorandum d'intesa sulla cooperazione nel progetto East-Med e sull'impegno per il futuro, il prima possibile entro il 2018, un accordo intergovernativo che faciliti la promozione e l'attuazione del progetto”, si sottolinea nella dichiarazione congiunta in riferimento anche all'incontro del 3 aprile 2017 quando i ministri Carlo Calenda, Steinitz, Stathakis, Lakkotrypis, ed il commissario europeo per l'Azione sul clima, Miguel Arias Canete, avevano firmato una dichiarazione congiunta per il lancio del gasdotto East-Med che porterebbe in Italia il gas del giacimento offshore israeliano Leviathan, passando attraverso le acque di Cipro e Grecia. Il gasdotto sottomarino East-Med sarà il più esteso e più profondo al mondo: lungo 2.200 chilometri e profondo 3 chilometri e il cui costo ammonterebbe a circa 6-7 miliardi di dollari. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..