CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: ministero Finanze, riduzione tasse per produttori di software e circuiti integrati
Pechino, 22 mag 17:01 - (Agenzia Nova) - La Cina offrirà un trattamento fiscale preferenziale alle società coinvolte nella progettazione di software e circuiti integrati, nel tentativo di sostenere lo sviluppo del settore. Lo ha annunciato oggi il ministero delle Finanze in una comunicazione sul suo sito web. Il paese sta tagliando le tasse sulle imprese di software e circuiti integrati; queste società possono essere esentate dal pagamento delle imposte sul reddito nei primi due anni mentre dal terzo al quinto anno l'imposta sul reddito sarà dimezzata dal 25 al 12,5 per cento. Secondo quanto riporta il quotidiano cinese "Global Times", che cita un esperto di Shenzhen nell'industria del software di cui non fa il nome, la maggior parte dei dispositivi elettronici, come smartphone e tablet, sono assemblati in Cina, ma i produttori di solito utilizzano microchip e altri componenti prodotti da fornitori statunitensi, giapponesi e dell'isola di Taiwan. Secondo la fonte consultata, la Cina sta facendo sforzi per sviluppare software e circuiti integrati propri per ridurre il rischio di affidarsi troppo a venditori stranieri, specialmente statunitensi. (segue) (Cip)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..