MEDIO ORIENTE
 
Medio Oriente: premier palestinese Shtayyeh critica conferenza economica in Bahrein
Parigi, 22 mag 20:35 - (Agenzia Nova) - Il premier dell’Autorità nazionale palestinese, Mohamed Shtayyeh, ha criticato in un’intervista rilasciata all’emittente francese “France 24”, la decisione dell'amministrazione degli Stati Uniti di convocare una conferenza economica sulla Palestina il mese prossimo in Bahrein. Shtayyeh ha dichiarato che il presidente Usa Donald Trump sta "ingaggiando una guerra finanziaria contro i palestinesi", osservando che non può esserci progresso economico senza una soluzione politica del conflitto israelo-palestinese. In merito alla partecipazione al forum di Manama di paesi arabi come Arabia Saudita ed Emirati, Shtayyeh ha osservato che le due monarchie “non stanno tradendo i palestinesi”, ma patiscono la pressione degli Stati Uniti. Per il premier palestinese mentre il piano di pace di Trump non è ancora stato annunciato, tutte le decisioni dell'amministrazione statunitense negli ultimi mesi stanno già dimostrando che non soddisferà le richieste palestinesi. Nell'intervista all’emittente francese, Shtayyeh ha osservato che in un primo tempo il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha avuto buoni colloqui con Trump ma che il loro risultato alla fine è stato un "disastro". Nell'intervista, Shtayyeh ha esortato l'Europa a dare più sostegno finanziario ai palestinesi e alla Francia di riconoscere la Palestina come Stato. Infine il premier palestinese ha ribadito che il capo del governo israeliano Benjamin Netanyahu non potrà "mai" essere un partner per la pace”.
(Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..