TURCHIA
 
Turchia: Astaldi rilancia negoziati con investitori cinesi per cessione ponte su Bosforo
Ankara, 22 mag 17:38 - (Agenzia Nova) - L’azienda italiana Astaldi ha riavviato i negoziati con gli investitori cinesi per la cessione del ponte sul Bosforo di cui è concessionaria in Turchia. Lo riferisce il quotidiano turco “Ahval”. In particolare, i dirigenti di Astaldi e il partner turco Ic Yatirim Holding sono tornati al tavolo dei negoziati con China Merchants Group dopo la decisione del governo turco di modificare il tasso di cambio usato per i pedaggi stradali due volte l’anno invece che una sola. Il ponte è il terzo sul Bosforo ed è collegato a un’importante arteria stradale che collega la città di Istanbul con il suo nuovo mega aeroporto. È stato aperto nel 2016 con un investimento di 3 miliardi di dollari. Astaldi è proprietaria del 33 per cento del ponte e da oltre un anno cerca di vendere la propria quota. (Tua)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..