MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: Lopez Obrador, dal 2021 Pemex sarà leva per sviluppo economico paese
Città del Messico, 22 mag 16:25 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Messico, Andres Manuel Lopez Obrador, ha confermato l'intenzione di sostenere la compagnia energetica statale - Pemex - perché nella seconda metà del mandato, dal 2021 in avanti, possa tornare ad essere "leva dello sviluppo nazionale". Affiancando la dirigenza Pemex nella presentazione del Piano nazionale di sviluppo e produzione, il presidente ha assicurato che i risultati sin qui raggiunti nei primi mesi di governo permetteranno di raggiungere entro la fine del 2024 l'obiettivo di una produzione quotidiana superiore ai due milioni e 400 mila barili. "Abbiamo in testa la strategia di continuare ad appoggiare Pemex, trasferendo risorse dal bilancio e abbassando imposte", ha detto il capo dello stato secondo cui il ministero delle Finanze deve smettere di "spremere" l'azienda in modo che dal 2022 possa essere la stessa Pemex - "stavolta con un bilancio sano" - a sostenere le finanze pubbliche "come ha fatto per molto tempo". (segue) (Mec)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..